Blenio Café
Blenio destinazione 2009
alfiero
am: 17.4.2016 16:34
Facciamo un passo in avanti con gli argomenti da trattare:
"BLENIO DESTINAZIONE 2027" quando si metteranno sulla bilancia gli effetti del primo decennio di parco Adula.
marcello
am: 1.8.2008 1:38
Ciao Stefano,
eccolo qui l'argomento... era già stato toccato quasi 2 anni fa...
speriamo di sentire un qualche politico o addetto ai lavori ancora sulla breccia...
marcello
am: 21.10.2006 12:56
Non credo, almeno spero, che i patriziati o i comuni abbiano chiuso le porte a progetti credibili. Il Piano Regolatore non è un ostacolo insormontabile, per gli amministratori risulta problematico, in fase di pianificazione, inserire delle zone con delle destinazioni predefinite. Personalmente ho sempre assistito a delle modifiche del PR secondo i fabbisogni del momento, tenendo sempre in considerazione eventuali effetti collaterali, in particolare per quanto riguarda l'impatto con il territorio.
Fabio Mandioni
am: 21.10.2006 3:33
Carissimi
il supporto finaziario è sicuramente di importanza strategica, ma è ora che i comuni, i patriziati e le società aprano le porte a nuove idee e a nuovi investimenti che saranno possibili solo con un nuovo piano regolatore.
Il primo studio o passo è quello di istituire un nuovo Piano Regolatore, ad es. nella regione del Nara in modo che possa nascere una stazione turistica estiva, invernale, con case di vacanza, ostello per la gioventú, capanne e cosi via...
Dopo di che si potrà pensare ed agire al dopo 2014, ossia quando le concessioni degli impianti attuali scadranno...
É ora che tutti crediamo in questo Nara che è una realtà e non un bagno termale che ci fa sudare ogni volta che se ne parla...
marcello
am: 16.10.2006 18:47
x Marusca: lo spero, sono delle realtà che vanno difese; di nuovi progetti ce ne sono, ma fanno una gran fatica e crescere, soprattutto per una mancata convinzione locale. Personalmente ho contribuito a diversi progetti, e le grosse difficoltà le ho riscontrate fra la gente della valle. Quindi al punto in cui siamo, meglio salvaguardare quanto è stato realizzato.
Marusca
am: 16.10.2006 4:20
Veramente il CdS non si è mai sbilanciato più di quel tanto sulle conclusioni dello studio dell'IRE... Ma tra le righe si era capito che le nostre stazioni erano tagliate fuori...
Uscite dalla porta e rientrate dalla finestra??? vedremo...
marcello
am: 16.10.2006 3:22
Ciao Fabio: fammi capire: esistono vari progetti in valle, alcuni fermi (Terme di Acquarossa), e alcuni che avanzano fra mille problemi, oltre che finanziari anche di carattere strutturale. Cosa significa e cosa porta la "messa in rete" (termine abusato) e la vendita quale "Prodotto Blenio".
X Marusca:probabilmente il NARA e CAMPO B. sono rientrati in gioco grazie a questo studio commisionato dal CdS....le vie del Signore sono infinite....

Marusca
am: 15.10.2006 23:55
Salve Fabio,
è possibile visionare questo progetto "Blenio Destinazione 2009"?
Lo studio dell'IRE sugli impianti di risalita del 2003, nel quale i professori erano giunti alla conclusione che le stazioni sciistiche (Nara e Campo Blenio) non dovevano più riceve aiuti dal Cantone, come viene interpretato nel progetto "Blenio Destinazione 2009"???
Fabio Grossi
am: 15.10.2006 21:07
Ciao Marcello,
son state organizzate diverse serate pubbliche per presentare questo progetto. Sinteticamente è uno studio commissionato dal Consiglio di Stato e sotto la direzione e supervisione dei 3 funzionari di più alto grado dei dip. finanze/territorio/Enti locali.
Lo stesso ha per obiettivo, sotto la consulenza del Dr. Fischer di monitorare tutti i progetti esistenti sul territorio del nostra Valle, identificare e vagliare i nuovi progetti, per finalmente metterli in rete e "venderli" così sotto un unico cappello marketing "Prodotto Blenio". In questa fase sono coinvolti un po' tutti gli attori, principalmente i comuni e l'Ascoble, perchè alle nostre latitudini il supporto finanziario dell'ente pubblico è essenziale per far decollare qualcosa.

marcello
am: 15.10.2006 18:48
Ciao a tutti,
viene citato in ogni dove, sembra essere la soluzione a tutti i problemi bleniesi...
Qualche frequentatore di Blenio Café e addetto ai lavori, sa dirci in poche parole cosa sta dietro a questo slogan ?
Blenio destinazione 2009

©1999-2017; Das Bleniotal im Internet    http://www.vallediblenio.ch    e-mail: info@vallediblenio.ch
Web Konzept: Cresedo Tec
Wir übernehmen keine Verantwortung für den Inhalt der Websites, die unsere "Links" vorschlagen.

Die Veröffentlichung von Informazionen, die auf diesem Site erscheinen ist nur mit Angabe der Quelle: www.vallediblenio.ch möglich.