Blenio Café
PARC ADULA
mara
am: 27.11.2016 20:25
Cari utenti di BC

97 pagine, 962 commenti, molti blogger, moltissimi lettori di questa conversazione. In assoluto la più frequentata a la più letta del forum Blenio Café.

Il progetto è andato come è andato: ha deciso la democrazia; ha deciso la gente che nelle valli abita e lavora. Da parte mia, accetto con piacere questo risultato. Ora guardiamo avanti e cerchiamo di ri-unirci! :-) Credo fermamente nei bleniesi!

A titolo mio personale, e dopo questa lunga ed estenuante campagna, esprimo a tutti i blogger - quelli noti e quelli "nascosti" (anche Idea Parc Adula era nell'anonimato ;-) - esprimo il mio sentito ringraziamento per la loro partecipazione a questo forum.
Sono e resto convintissima dell'importanza dello stesso e molte persone mi hanno confermato, specialmente nelle passate settimane, che BC era ed è (e io spero rimanga) l'unico forum on-line libero e aperto a tutti in Valle di Blenio.

Personalmente ne vado fiera perché difendo a spada tratta la libertà d'espressione e di opinione.

Grazie davvero di cuore a chi si è espresso educatamente su BC in tutti questi anni!

Cordialmente, ciao
mara
alfiero
am: 27.11.2016 16:44
E' ben vero che qui c'erano favorevoli e contrari, e qualcuno doveva perdere, ma questo non è l'importante. Se lasciamo spaziare la nostra visione un po' più in là, è la valle di Blenio, quindi tutti noi,che ha vinto, abbiamo imparato tante cose da questo dibattito, abbiamo imparato a difenderci, abbiamo visto che la politica, senza il sostegno della popolazione, prima o poi perde, abbiamo constatato l'effetto boomerang dei tentativi di pressione a scopi coercitivi, abbiamo visto l'importanza dei social per discutere le nostre cose e intenderci, abbiamo visto che siamo capaci di entrare nei meandri del consenso fuori valle, ci siamo resi conto che qualche politico ritiene la nostra autonomia un’illusione, ( Vogliamo di più per reagire?) Non è negativa l'immagine della valle che abbiamo dato in questa occasione, non lasciamo cadere per terra questi insegnamenti, ci sono di aiuto per le cose del presente e ci saranno di aiuto in futuro. D'altronde abbiamo sperimentato, vissuto e concluso questo pluriennuale problema in modo simile ai colleghi grigionesi. Io credo che questo 27 novembre, che doveva arrivare con uno o l'altro risultato, è ora arrivato nel modo di liberarci da questo assillo che teneva occupate le nostre energie e il nostro tempo, energie e tempo che ora potremo dedicare alle altre risorse e agli altri progetti che abbiamo a disposizione. …… Difendiamo, in primis, il nostro Ospedale ………. è qui che ci vuole il coraggio, ……. ci saremo tutti a sostenerlo?
Rico
am: 27.11.2016 16:34
HA VINTO L'AMORE PER IL NOSTRO E RIPETO NOSTRO TERRITORIO.
Bilarada
am: 27.11.2016 13:52
NON È PAURA. È UNA SCELTA CONSAPEVOLE!!!
paolo t
am: 27.11.2016 13:11
... questa purtroppo è l'insistenza e il "non voler vedere e capire" con la quale avete portato avanti il progetto... dal 2000 in poi... Peccato...
Denis
am: 27.11.2016 13:01
Abbiamo perso .. ha vinto la PAURA, la paura di perdere la libertà, la paura del Lupo, la paura di essere sottomessi dagli uffici della Berna Federale e da Pro natura ..
Boh, ora guardiamo avanti con la speranza che tutto quanto viene proposto non sia visto in modo negativo .. Un GRAZIE di cuore a tutti quelli che ci hanno sostenuto
Buona Domenica a vincitori e vinti ...
paolo t
am: 27.11.2016 12:50
Concedetemi una battuta, poi non ne farò più.... i grigionesi son pure tutti zoticoni, paurosi e non lungimiranti?

Mi permetto dubitare. Mi permetto pensare che anche loro abbiano votato con cognizione di causa. SENZA PAURA, Denis, ma con responsabilità pensando al loro territorio.
Denis
am: 27.11.2016 12:43
Abbiamo perso .. ha vinto la PAURA, la paura di perdere la libertà, la paura del Lupo, la paura di essere sottomessi dagli uffici della Berna Federale e da Pro natura ..
Boh, ora guardiamo avanti con la speranza che tutto quanto viene proposto non sia visto in modo negativo .. Un GRAZIE di cuore a tutti quelli che ci hanno sostenuto
Buona Domenica a vincitori e vinti ...
alfiero
am: 26.11.2016 21:02
Non potrebbe essere rischioso per il comune di Blenio accettare il PA, ora che sembra esserci un'opposizione non indifferente negli altri comuni, nel senso che con la partecipazione del nostro comune andremmo a stimolare un tentativo di modificare la geografia del parco? ... ottenendo un PN che non è quello per cui votiamo?
Paolo
am: 26.11.2016 17:34
Marcello, dopo Vals seguirà Vrin e magari anche altri...quindi bye bye PAdula. Ma che ne dici della conclusione del mio delirio: puntare sul parco regionale?
PARC ADULA
Seiten: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98
©1999-2018; Das Bleniotal im Internet    http://www.vallediblenio.ch    e-mail: info@vallediblenio.ch
Web Konzept: Cresedo Tec
Wir übernehmen keine Verantwortung für den Inhalt der Websites, die unsere "Links" vorschlagen.

Die Veröffentlichung von Informazionen, die auf diesem Site erscheinen ist nur mit Angabe der Quelle: www.vallediblenio.ch möglich.