Blenio Café
SCONTRI AUTO-SELVAGGINA IN VALLE DI BLENIO
Richi
am: 22.11.2007 21:28
... che bello!!! già 20 voti!!! però chissà se in Cantone leggono il BC... magari lo leggono i nostri amici sursilvani... confido sempre che ci portino in omaggio tante (o almeno alcune...) lanternine rosse... Così le proviamo anche noi!!! In fondo, credo, i cervi grigionesi mica sono diversi da quelli ticinesi! :-))

Buona giornata a tutti e felici felici: NEVICAAAA!


Richi
am: 22.11.2007 5:14
Ciao Erika,
grazie per il tuo scritto. Magari i 12 votanti (e probabili automobilisti) del "Cosa Pensi" hanno già avuto pure loro incontri-scontri ravvicinati con la selvaggina... non siamo soli... :-))

Dai, che magari se vengono i sursilvani alla BlenioInEspo, ci portano pure tante lanternine rosse in regalo, così le proviamo sulle nostre strade!! :-))

Buona notte
erika
am: 22.11.2007 4:56
Salve Richi, personalmente penso che il problema che hai segnalato sia molto importante.
Una delle tratte più a rischio, venendo da Acquarossa, è quella prima del paese di Torre, nella zona immediatamente dopo la trattoria Baracca. Infatti in quel punto la strada è leggermente in salita e poi si appiana, e non si può vedere se qualche bestiola sta attraversando la strada. Consideriamo poi il fatto che "saltano giù" sulla strada all'improvviso e che fermarsi in tempo è questione di fortuna più che di abilità del conducente.
Se veramente si può rimediare almeno in parte a questi inconvenienti con dei mezzi già sperimentati in altri Cantoni, mi associo al tuo appello a chi di dovere affinchè si faccia qualcosa e senza aspettare troppo tempo!
Cordialmente.
Richi
am: 18.11.2007 21:54
Ciao a tutti,
ieri in serata c'è stato uno dei frequenti scontri auto-cervo che si verificano, specie in questo periodo, in Valle. Lo scontro è avvenuto sulla cantonale, ancora tra Acquarossa e Torre... tratta molto a rischio in questo senso, come altre in valle... Fortunatamente è andata "bene", nel senso che gli occupanti del veicolo si sono "solo" spaventati molto, l'auto (pressocché nuova...) è andata "solo" praticamente completamente sfasciata, il cervo è stato con buone probabilità "solo" ferito (è scappato) e sarà andato a morire soffrendo da qualche parte... i guardiacaccia lo cercavano "solo" oggi in mattinata... Per carità, non sono problemi grossi, e lo so.

Salvo che nella "storia" della Valle ci fu pure qualche morto (tra gli umani, intendo) dovuto a questo tipo di scontri ravvicinati, e ci furono - anche recentemente - incidenti gravi, con gravi lesioni e lunghe degenze in ospedale, tra operazioni e recuperi.
Mi chiedo spesso, percorrendo la strada in ore serali e notturne, perché mai non è possibile adottare qualche sistema (tipo quelli in atto nei vicini Grigioni) per cercare di "avvisare" gli animali selvatici del passaggio delle auto (gli... umani sono infatti già stati avvisati grazie alla posa di numerosi cartelli indicatori, avvenuta recentemente). Penso, per gli animali, ad oggetti pensili catarifrangenti e altro... basta girare un po' per vedere varie possibilità... Contribuirebbero magari ad evitare qualche incidente in più (ovviamente gli imprevisti ci sono sempre!), evitando però magari feriti e morti tra le persone come pure tra gli animali.
In fondo e spendendo parecchi soldi, nella tirata della Legiüna (dove alcuni anni fa si registrò un incidente assai grave), hanno piazzato i sottopassaggi per le rane. Devono vivere anche loro, le rane, giustamente...
Magari però spendendo solo una parte di quel che si è speso per i 3 sottopassi, si eviterebbe qualche scontro in più in Valle????
Oppure che, agli occhi del Cantone e degli enti competenti, anche in questo caso (come per il Ponte Rosso e le frane...), rispetto alla Valle e alla popolazione questi incidenti sono ritenuti "socialmente accettabili"?
SCONTRI AUTO-SELVAGGINA IN VALLE DI BLENIO
Seiten: 1 2 3
©1999-2018; Das Bleniotal im Internet    http://www.vallediblenio.ch    e-mail: info@vallediblenio.ch
Web Konzept: Cresedo Tec
Wir übernehmen keine Verantwortung für den Inhalt der Websites, die unsere "Links" vorschlagen.

Die Veröffentlichung von Informazionen, die auf diesem Site erscheinen ist nur mit Angabe der Quelle: www.vallediblenio.ch möglich.