Blenio Café
CANONI D'ACQUA ALLE VALLI?
marcello
am: 2.3.2008 13:57
Ciao a tutti,

in effetti lungo il fiume non è passato nessuno, mi sa che dovrò attendere un bel temporale ;-))
Acuto e interessante l'accostamento di Rolando con questa specie ittica un po' speciale... nemmeno loro si sono visti...questi grossi e voraci pesci d'acqua dolce preferiscono percorrere la valle di Blenio attraverso le gallerie scavate nelle nostre montagne...riaffiorando solo alla Giustizia...
Ancora una particolarità di questo animale, non risale mai il fiume per la frega ma depone le uova al piano :-((

La prossima volta sarò più serio...

Buona domenica
Richi
am: 2.3.2008 5:06
Ciao Rolando...

67 lettori in poco tempo... chissà quanti pensieri e quante opinioni... :-))

Proprio come i pesci, ogni tanto "riaffiora" dall'acqua (ormai poca dei nostri fiumi...) anche la "famosa" iniziativa di Frasco, nata ancora più lontano da un'iniziativa lanciata da tre comuni (S.Antonio, Quinto e Olivone se non sbaglio) e appoggiata da oltre 100 comuni ticinesi. Ora siamo in campagna elettorale, e anche i pesci, solitamente, si fanno più agitati e attivi...

Chissà mai che sia la volta buona???
Buona notte e buona pesca anche a te!!
Richi
Rolando
am: 1.3.2008 3:19
Buonasera a tutti ,

questo mio intervento non è strettamente legato al tema e a quanto è successo lo scorso fine-settimana, ma l'immagine di Marcello, che se ne sta sulle rive del Brenno aspettando che passi qualcuno, mi ha suggerito una riflessione.
Ebbene, forse lui, dal suo privilegiato posto d'osservazione, avrà sicuramente visto passare nelle acque del nostro amato, ma a volte strimizzito fiume vallerano, una specie di pesci tipici delle alti valli delle Alpi, delle cui acque si nutrono: i "canoni d'acqua dolce".
Questi pesci, in Ticino, si comportano in modo differente rispetto ad altri cantoni, quali i Grigioni, dove rimangono nelle valli e nutrono le povere mense dei comuni di montagna .
Da noi invece scendono a valle e, una volta catturati, finiscono nel calderone cantonale.
Ora che il problema della scelta del nome per il comune a nord di Acquarossa è stato risolto, non si potrebbe far qualcosa per far sì che questi pesci, che sono una delle poche risorse della Valle, rimangano da noi ?

Tanti saluti e .... buona pesca.
CANONI D'ACQUA ALLE VALLI?
Seiten: 1 2 3
©1999-2018; Das Bleniotal im Internet    http://www.vallediblenio.ch    e-mail: info@vallediblenio.ch
Web Konzept: Cresedo Tec
Wir übernehmen keine Verantwortung für den Inhalt der Websites, die unsere "Links" vorschlagen.

Die Veröffentlichung von Informazionen, die auf diesem Site erscheinen ist nur mit Angabe der Quelle: www.vallediblenio.ch möglich.