Blenio Café
OFF FFS CARGO PROIBITO MOLLARE
marcello
am: 17.3.2008 12:48
Il forum è DONNA!!
marusca
am: 17.3.2008 14:50
Salve Erika e salve utenti del BC,
nell'ultimo intervento di Erika mi sono sentita toccata in due modi:
- primo: ho studiato scienze economiche a Friborgo
- secondo: insegno economia alla SCC di Bellinzona
e quindi mi sembra giusto portare la mia esperienza personale, anche in difesa delle istituzioni che rappresento...

A Friborgo, ai miei tempi, quindi circa 15 anni fa, si insegnava l'ETICA. L'insegnamento era molto umanistico. Si dava importanza alle dottrine economiche e, da quanto mi è rimasto, il LAVORATORE-UOMO era al centro di tutta l'economia. Quindi ho un ricordo molto positivo di quanto ho appreso. Sicuramento la facoltà di Friborgo, allora, e spero proprio anche oggi, si differenziava dalle altre facoltà di economia in Svizzera per questo suo lato UMANISTICO!
Poi dipende molto dal docente, dalla sua linea di pensiero, e, a livello universitario, dalla sensibilità dello studente!

Ma i dirigenti FFS hanno poi veramente studiato nelle nostre università???? o magari sono andati negli Stati Uniti dove la base ideologica liberista è più estrema della nostra???

Per quanto concerne gli studenti della Commercio, devo dire che mi ritrovo spesso davanti giovani senza forti credenze ideologiche. Senza un vero spirito battagliero. Cerco sempre di provocarli rendendoli attenti al valore umano (e anche storico) che sta dietro a tutto quanto riguarda l'economia. Non è facile far passare il messaggio... Ma nel mio piccolo, cerco almeno di fare qualcosa... e penso che poi alcuni apprezzino questo mio approccio e qualcuno cominci ad aprire gli occhi e a riflettere che i soldi non sono poi tutto nella vita...

Questo è importante, pensando che saranno loro i nostri futuri dirigenti...

Saluti Marusca
mara
am: 17.3.2008 15:30
Ciao cugi,
hai fatto bene a precisare le cose, non bisogna fare di ogni erba un fascio...
Per quel che mi riguarda, e penso anche Erika, intendevo piuttosto i manager che hanno ricevuto una forte impronta da oltre Oceano, in quel "paradiso" (????) :-(( chiamato USA...

Poi penso che, indipendentemente da dove uno abbia studiato o meno, la cosa è molto personale e dipende dal carattere del singolo. In ogni professione c'è il buono e il gramo: se la persona mentre fa il suo lavoro riesce a pensare veramente anche ai clienti, ai pazienti, ecc ecc insomma, anche agli altri, allora la cosa è davvero mica male ed ha un vero senso e scopo sociale. Se pensa solo a sé stessa e a far soldi, allora qui iniziano i problemi.

Sul fatto che il forum sia "Donna", sfido Marcello a contare i contributi. In fondo sono finora poi solo un po' più di 600... :-))
Secondo me siamo pari. Inoltre, ci sono alcune persone (intendo uomini) che ci leggono da tempo e che potrebbero dire e scrivere delle cose interessanti... Magari un giorno...
:-)) Finora non abbiamo ancora... mangiato nessuno!... e non abbiamo ricevuto reclami: quando si clicca su "invia" per mandare il contributo a BC, il computer solitamente non scoppia!!! :-))

Buona giornata a tutti,
mara
erika
am: 17.3.2008 17:24
Salve a tutti e a Mara, Marusca, Marcello, ai quali indirizzo in particolare questo mio intervento.
Sono quasi certa che molti manager abbiano studiato nelle università svizzere e in seguito - non è escluso - siano andati a perfezionare le loro brillanti nozioni di sciacallaggio negli USA
(Stato che adesso sta pagando caramente i guai combinati dai propri sciacalli, che hanno trasformato la contabilità e i bilanci in giochi di prestigio).
L'Uni di Friburgo è frequentata da molti ticinesi, mentre gli svizzero-tedeschi non credo che accedano in gran numero a questa università. Per cui... tirate voi la conclusione.
Quanto scritto da Marcello ("il forum è donna") personalmente lo ritengo un complimento, nel senso che ha apprezzato i nostri interventi molto combattivi di fronte ai tanti guai combinati nelle ex-regie federali! Vero Marcello?
marcello
am: 17.3.2008 19:11
Forse come numeri siamo pari, ma come contenuti siete decisamente in vantaggio, in modo particolare su questo tema, di cui condivido la sostanza, siete toste;-)
Ursula
am: 18.3.2008 5:09
Ciao a tutti, ciao Mara,
ti ringrazio per l’accoglienza sul forum, forum che ritengo un’ eccezionale modalità di espressione e condivisione dei temi che riguardano la nostra valle, e che state gestendo alla grande. E a me fa sempre piacere sentirti, in ogni occasione e luogo, virtuale o non, i tuoi contributi sono sempre fonte di riflessioni ulteriori per me.
Ho deciso di risponderti e inserire il mio semplice punto di vista che riguarda i media sotto un nuovo titolo, per non intasare la discussione che sta avvenendo qui, più legata al discorso delle FFS e su ciò che sono le conseguenze di una certa politica per le nostre regioni di valle.
E poi ci terrei ad approfondire in questo spazio virtuale della Valle il tema del ruolo dei media nella nostra società, e credo sia un discorso a cui vale la pena offrire un suo spazio tutto suo qui dentro.
Saluto Marcello, voce maschile, di cui apprezzo gli interventi bonariamente ironici: direi invece che il forum è intra- e inter- genere, il che non fa che arricchire la discussione!
mara
am: 18.3.2008 5:57
Ciao Ursula!
... grazie per il tuo scritto! Lo aspettavo. E sapevo che sarebbe arrivato!! :-))
A parte che ora BC segna un'ora più tarda di quel che in effetti è sul nostro orologio, ma molto tardi è comunque...
Preferisco quindi rispondere al tuo ultimo contributo - hai avviato una conversazione di quelle mega-toste che mi appassionano da tempo! - beh... rispondo quando l'orologio tornerà a segnare ore più "umane"... ;-)
Ti saluto, notte, ciao,
mara
marcello
am: 18.3.2008 13:09
Sarà forse letta come dice Ursula „ironia bonaria“, ma dietro a questo pensiero c’è dell’altro, sto leggendo dei contributi da parte di donne che non conosco, che forse per la prima volta si affacciano nel mondo della politica attraverso BC, donne con esperienze eterogenee e visioni diverse. Questa nuova realtà potrà forse un giorno finalmente dare uno scossone alla politica vallerana, salvo rare eccezioni, spesso legata ad un sistema operativo superato.

Buona giornata… e non mollate;-))
Ursula
am: 19.3.2008 2:58
Ciao a tutti, Ciao Mara,
ci puoi contare che ti avrei risposto e non ti avrei lasciata in sospeso, so che ci tieni a questi temi, e che tieni in particolare alla chiarezza delle opinioni!
Grazie Marcello per il rinforzo alle donne in generale e la bella frase sull'eterogeneità di esperienze e visioni femminili.
Mi piacerebbe continuare poi il discorso sulla politica regionale e sentire altri pareri, tanto per impararne qualcosa in più. Appena trovo un attimo ritorno...
Arturo
am: 22.3.2008 22:36
Vedo che il tema Officine FFS, a differenza di altri non è molto
letto, peccato!
La Valle sta forse dimenticando le chiusure che ha dovuto subire dal 1968 in poi? Le ripercussioni dei danni provocati in termini di posti di lavoro persi sono ancora evidenti.

Dunque mi sembra logico e onesto che la Valle di Blenio abbia un gesto di vera solidarietà per i lavoratori e le loro famiglie che stanno subendo la stessa sorte per delle decisioni prese oltralpe ai danni di una zona periferica.

Difendersi è un diritto sacrosanto e mi auguro che le trattative in corso abbiano a portare ad una ragionevole soluzione.

Buona Pasqua a tutti.

Arturo
OFF FFS CARGO PROIBITO MOLLARE
Seiten: 1 2 3 4 5 6
©1999-2018; Das Bleniotal im Internet    http://www.vallediblenio.ch    e-mail: info@vallediblenio.ch
Web Konzept: Cresedo Tec
Wir übernehmen keine Verantwortung für den Inhalt der Websites, die unsere "Links" vorschlagen.

Die Veröffentlichung von Informazionen, die auf diesem Site erscheinen ist nur mit Angabe der Quelle: www.vallediblenio.ch möglich.