Archiv der Umfragen


RADARFALLE IN MALVAGLIA: SOLLTE EIN WARNSCHILD AUFGESTELLT ERDEN?
Umfrage aktiv von 26.09.2007 bis 22.10.2007
Già prima della sua annunciata posa, il radar ha fatto parecchio discutere in Valle, come ne testimoniano pure le varie opinioni espresse nel nostro "Blenio Café" (BC). Diverse multe sono già state inflitte. Il problema sollevato alcune volte nel BC è ora quello dell'opportunità di posare un cartello che avverta della presenza del radar. Vero scopo del radar, infatti, NON dovrebbe essere quello di "cogliere in fallo" il maggior numero possibile di utenti della strada, bensì esattamente il contrario, grazie ad una sensata azione di sensibilizzazione e prevenzione degli incidenti e della velocità elevata. Ma voi, cosa ne pensate?
NO 16 (28.1%)
SI 41 (71.9%)
INSGESAMT : 57 voti
VOCE DI BLENIO: die Zeitung kann so bleiben oder sollte sie sich ändern?
Umfrage aktiv von 18.08.2007 bis 26.09.2007
Esiste da oltre 30 anni ed informa puntualmente i bleniesi (fuori e dentro distretto, in Patria e all'estero) sui fatti e sulla cronaca della valle, mese per mese. E' gestito da un Comitato redazionale "di milizia", nel senso che i membri svolgono le diverse mansioni di redazione e curano il mensile al di fuori dell'orario delle loro diverse attività professionali. Da poco tempo è retto da una Fondazione.
Va bene così 38 (55.1%)
Andrebbe cambiato 31 (44.9%)
INSGESAMT : 69 voti
PORTA ALPINA: wirtschaftliche und touristische Auswirkungen für das Tal ?
Umfrage aktiv von 16.07.2007 bis 18.08.2007
Da diverso tempo se ne parla, ora più spesso anche in Valle. L'ambizioso progetto della Porta Alpina, una "fermata" lungo la linea dell'Alptransit (dotata di un ascensore di 800m che porterebbe i turisti direttamente nella regione della Surselva), fa discutere sulle sue reali ricadute economiche-turistiche e soprattutto sui costi di realizzazione. Un progetto ambizioso e diventato già famoso ora soprattutto dal punto di vista tecnologico.
Grandi ricadute 9 (23.1%)
Piccole ricadute 16 (41.0%)
Grande opportunità: è un progetto unico per la Svizzera! 10 (25.6%)
Non saprei... 4 (10.3%)
INSGESAMT : 39 voti
PARC ADULA, sind Sie damit zufrieden wie das Projekt geführt wird? Haben Sie sich beteiligt?
Umfrage aktiv von 18.06.2007 bis 16.07.2007
Il tema "Parc Adula" è molto "gettonato" dai nostri utenti, per cui vediamo di non proporre subito un sondaggio dopo l'altro con la stessa tematica. Ora, sempre su iniziativa di utenti del sito, proponiamo questo terzo sondaggio sul tema "Parc Adula", invitando poi nel contempo gli utenti stessi ad una "pausa di riflessione" su questa questione, lasciando spazio ad altri interessanti sondaggi...
SI 1 (3.6%)
NO 27 (96.4%)
INSGESAMT : 28 voti
Die drei Gemeinden Malvaglia, Semione e Ludiano sollten:
Umfrage aktiv von 28.05.2007 bis 18.06.2007
Il tema delle aggregazioni comunali rimane attuale in Valle di Blenio per quel che riguarda la Bassa Valle. Come noto, in Media e in Alta Valle si sono già costituite due nuove entità comunali, la prima formata da 9 comuni, la seconda da 5. Attualmente quindi, con Malvaglia, Semione e Ludiano, la Valle conta 5 comuni in luogo dei precedenti 17. Ora si aggregeranno anche gli ultimi 3?
Creare il terzo comune del Distretto 29 (61.7%)
Aggregarsi a Biasca 5 (10.6%)
Aggregarsi ad Acquarossa 13 (27.7%)
INSGESAMT : 47 voti
Sind Sie einverstanden mit dem Tourismus Gesetz, dass dem Eigentuemer eines Rusticos eine Bettplatzsteuer auferlegt, falls es sich um einen Zweitwohnsitz handelt, der ausserhalb der Gemeinde des Hauptwohnsitzes liegt?
Umfrage aktiv von 14.05.2007 bis 28.05.2007
Dalla sua introduzione nel novembre del 1998, questa legge non smette di far discutere per gli effetti causati dalla stessa. Ultimamente, proprio a seguito delle due importanti aggregazioni comunali avvenute in Valle, molti cittadini che prima pagavano una tassa (per un rustico con posti letto fuori dal loro comune di domicilio), ora ne sono esenti dato che il loro rustico si trova nel medesimo comune di domicilio (che con le fusioni, ha "allargato" i suoi confini). La legge è fonte di disparità di trattamento tra cittadini.
SI, i domiciliati non devono pagare 34 (77.3%)
NO, per equità, tutti i proprietari devono pagare 7 (15.9%)
Non so... 3 (6.8%)
INSGESAMT : 44 voti
Wie würde der Impakt eines Naturparks Adula auf den Tourismus sein?
Umfrage aktiv von 23.04.2007 bis 14.05.2007
Grande 13 (31.0%)
Poco marcato 16 (38.1%)
Difficile a dirsi... 13 (31.0%)
INSGESAMT : 42 voti
Die Thermen in Acquarossa: Was wäre das angemessendste Projekt für das Tal?
Umfrage aktiv von 21.03.2007 bis 23.04.2007
Chiuse da 30 anni, le Terme di Acquarossa e la loro "riattivazione" è uno - se non il principale - "leitmotiv" che periodicamente anima gli... animi sia dei politici che degli abitanti della Valle. Attualmente il progetto esistente, rivisto e ridimensionato, è fermo a seguito della nota vertenza - ancora pendente - sui diritti di proprietà delle acque termali stesse.
Rivitalizzare le attuali vecchie Terme 37 (57.8%)
Progetto ex novo, a misura di Valle 18 (28.1%)
Progetto architettonicamente grande e prestigioso 9 (14.1%)
INSGESAMT : 64 voti
Sind Sie für die Realisierung des Nationalparks ADULA?
Umfrage aktiv von 26.02.2007 bis 21.03.2007
Se n'è discusso a lungo e regolarmente per un certo periodo. Poi sembra essere "calato il silenzio". I promotori aspettano garanzie del finanziamento pubblico per proseguire nel progetto. Divergenti sono le opinioni in proposito. Un progetto che fa discutere vari gruppi di interesse, dai contadini ai cacciatori, dagli escursionisti ai semplici cittadini.
25 (42.4%)
No 15 (25.4%)
Sono incerto... 12 (20.3%)
Sì, ma in un altro modo 7 (11.9%)
INSGESAMT : 59 voti
Ist ein neuer Lidl Supermarkt in Biasca eine gute Sache?
Umfrage aktiv von 12.02.2007 bis 26.02.2007
L'insediamento del grande supermercato estero a Biasca fa discutere da tempo. Crolleranno i prezzi degli altri supermercati svizzeri? Quale sarà la qualità e la garanzia dei prodotti? E i piccoli negozi di valle?
21 (35.6%)
No 33 (55.9%)
Non so... 5 (8.5%)
INSGESAMT : 59 voti
Welches wäre der beste Name für die neue Gemeinde im oberen Bleniotal?
Umfrage aktiv von 22.01.2007 bis 12.02.2007
Da tempo il nome "Blenio" dato alla nuova entità comunale scaturita dall'aggregazione dei 5 comuni dell'Alta Valle fa discutere. Il Legislativo di Blenio ha recentemente creato due apposite commissioni incaricate di esaminare a fondo la questione ed eventualmente di proporre un nuovo nome. Sul tema, è in corso pure una petizione.
Alta Blenio 75 (38.7%)
Blenio 17 (8.8%)
Olivone 83 (42.8%)
Altro nome 19 (9.8%)
INSGESAMT : 194 voti
Würde es Ihnen gefallen wenn es im Valle di Blenio wieder einen Bär gäbe?
Umfrage aktiv von 07.01.2007 bis 22.01.2007
E' un problema, questo del ritorno dell'orso ma anche del lupo, che anima molto le persone e le discussioni in tutto il Ticino e in Svizzera in questi anni. Alcuni lupi (un paio) vagano già per il Ticino (valle Leventina), mentre un orso era stato avvistato nei Grigioni. Da anni (inizio 1800) questi due predatori erano stati sterminati in Svizzera. Ora stanno tornando, in parte dalle vicine montagne italiane. Gli agricoltori e contadini di montagna, in genere, sono scettici o contrari. Diversi anche i pareri tra la popolazione.
Si 59 (46.1%)
No 69 (53.9%)
INSGESAMT : 128 voti
  Seiten der Umfragen:     1   2   3   4   5   6 

©1999-2017; Das Bleniotal im Internet    http://www.vallediblenio.ch    e-mail: info@vallediblenio.ch
Web Konzept: Cresedo Tec
Wir übernehmen keine Verantwortung für den Inhalt der Websites, die unsere "Links" vorschlagen.

Die Veröffentlichung von Informazionen, die auf diesem Site erscheinen ist nur mit Angabe der Quelle: www.vallediblenio.ch möglich.