Blenio Café
Sorpassi azzardati
Dano
inserito il: 11.9.2011 14:28
Ciao Davide; ecco come ho visto le cose senza realizzare nel blitz. La moglie guidava mentre io ero intento con il telefonino, all'improvviso la frenata mi sorprende. Allora vedendo tutto di corsa la scena, ho realizzato in parte il pericolo della manovra, e a ritroso non posso dire con sicurezza a quale soccorso appartenesse il veicolo.
Sempre ripensando a come è accaduto il tutto, in pochi istanti, dopo al primo impossibile sorpasso, il secondo in curva è stato dovuto magari in seguito al forte rallentamento dell'auto che precedeva (visto lo spavento del caso).
Comunque ciò non toglie che la situazione poteva essere ben + grave.
Allora visto le incertezze sull'accaduto, mettiamola che tutti si son presi un forte spavento e che il "solerte" guidatore spero se ne sia reso conto.
Constato che sui giornali on-line non è apparso niente di rilevante come incidente o altro, quindi almeno la polizia mi sembra di pensare che non poteva essere.
Davide Buzzi
inserito il: 11.9.2011 8:12
Di che colore era la macchina?
Dano
inserito il: 10.9.2011 2:57
Alle 20.10 di oggi, sulla curva e controcurva appena dopo -scendendo - il cinema di Acquarossa, uno spavento alla guida dell'auto! In direzione opposta, alla prima curva a sud un'auto di soccorso o polizia ??? è fuori in sorpasso, veloce, con sirena e luci blu. Per noi, "stincata" e spavento... L'auto ha rinunciato al sorpasso ma... Non basta!... lo ritenta e lo fa subito dopo, alla seconda curva, senza nessuna visuale (ho visto la scena e il rischio girandomi, essendo accompagnatore). Per pura fortuna un'auto che sopraggiunge in quella curva da nord, con una frenata brusca schiva il frontale!! Vi sembra giustificato che con le sirene si possa fare tutto e di più? Speriamo solo che la grande imprudenza finita... in bene non sia la regola.
Cosa ne pensate?
Sorpassi azzardati

©1999-2017; La Valle di Blenio in rete    http://www.vallediblenio.ch    e-mail: info@vallediblenio.ch
sito creato da: Cresedo Tec
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sul contenuto dei siti proposti nei nostri "link".

La ripresa e pubblicazione di informazioni che appaiono su questo sito è possibile solo citando la fonte: www.vallediblenio.ch