Blenio Café
RADAR a Malvaglia, c'è o non c'è?
Richi
inserito il: 25.4.2009 1:37
Uao!! METTERANNO UN CARTELLO!!! METTERANNO UN CARTELLO!!! METTERANNO UN CARTELLO!!!

Sarà forse grazie all'orso??? :-)
mara
inserito il: 28.4.2009 5:00
:-) saranno beh contenti gli utenti di questa tematica che erano e sono favorevoli al cartello di segnalazione per il radar, e grande parte dei bleniesi pendolari. Finalmente avremo il cartello anche a Malvaglia!

Ora se per disattenzione NON vediamo il cartello (che sembra essere grande abbastanza!) e per disattenzione andiamo a 90 km/h o a 100 al posto di 80, beh allora i polli due volte siamo proprio solo noi!!!! :-)
Ma sicuramente il cartello ci renderà attenti.
Forse per certi turisti di passaggio ancora non sarà chiaro che lì si può viaggiare a 80 km/h. Ho effettivamente constatato che parecchi villeggianti che frequentano regolarmente la nostra Valle, non lo sanno. Sono convinti del 50 km/h.

Recentemente il Comune di Avegno - dove pure è stato piazzato un radar sul tratto di strada tristemente noto dove si può andare a 80 km/h - ha pubblicato i dati del suo radar. Per certi versi possono essere simili a quelli di Malvaglia.

Nel 2008, le infrazioni sono state:

- 164 per superamento di 15 km/h del limite di 80 km/h
- 10 per il superamento di 30 km/h del limite
- 5 per il superamento di oltre i 45 km/h
- 3 i folli colti a oltre 130 km/h...

Il Comune di Avegno, come sicuramente quello di Malvaglia, non si fa ricco con le multe...
Ad Avegno il comune intasca 10 franchi per ogni multa elevata, ma ha partecipato con 20 mila franchi (la metà dei costi) all'installazione del radar da parte del Cantone.

Scopo primario, la prevenzione! Col cartello, a nostro avviso e non solo, lo scopo sarà ancora ulteriormente raggiunto. Nel 2008 ad Avegno non ci sono stati incidenti gravi.
Giacomo
inserito il: 7.5.2009 1:07
Complimenti al Cantone Ticino e alla valle di Blenio!

Ho visto oggi che hanno messo un bel cartello per avvisare del radar a Malvaglia! Forse c'era già da tempo, ma io l'ho visto solo oggi.
Ben fatto!
Saluti a tutti!
mara
inserito il: 10.5.2009 5:11
:-) ... del resto, la dimostrazione che la Polizia cantonale, o il Cantone o chi per esso in definitiva e in fondo in fondo... :-) credono pure loro all'effetto preventivo di un cartello, è stata la posa di un identico cartello "Radar" anche... all'entrata sud di Malvaglia, sulla cantonale, direzione sud-nord...

Sennò, perché lo avrebbero posato? ;-)
Marusca
inserito il: 17.6.2009 20:09
Ciao a tutti,
vi informo che questa mattina il radar era in funzione!
E mi ha beccata a 90 km/h...
Ormai ero via con la testa!
A voi è già successo?
Speriamo che la multa non sia troppo alta...
mauro
inserito il: 30.8.2010 18:28
Il radar esiste, ma il problema che non c'è nessun cartello che dice a che velocità si può andare visto che se arrivi da Olivone l'ultimo cartello parla di fine divieto del 60 km/h e subito dopo 500 metri c'è il radar. Da Biasca men che meno: cartelli non ce ne sono, ci troviamo con automobilisti che vanno per tutto il tratto a 50km/h. Grazie...
Moderatrici
inserito il: 26.11.2010 16:59
A mo' di informazione, a seguito di un'interrogazione parlamentare:


STRADA CANTONALE BIASCA-DONGIO
Il limite di 80 km all'ora vale dove non vi sono altri cartelli

Rispondendo all'interrogazione di Patrizia Ram­sauer (Lega) e cofirmatari, il Governo esclude che sulla cantonale Biasca-Malvaglia-Dongio vi sia una «situazione selvaggia di strada senza limiti di velocità chiaramente indicati» in quanto: «In usci­ta dall'autostrada, fuori abitato e senza indicazio­ne di limiti alternativi, vige il regime di 80 km al­l'ora».

Fonte: CdT, 26.11.2010, p.18
alfiero
inserito il: 11.9.2014 9:07
Si sente dire e si legge che i radar servono anche a fare cassetta. Se il radar vi pizzicasse troppo sovente siate orgogliosi, versate le multe con il cuore in mano, state facendo un’opera di bene. Questo per dire che quando una sanzione serve per camuffare dei secondi fini non è più una sanzione ma diventa una distorsione dell’educazione. Chi la prende con ironia e chi si arrabbia, entrambi capiscono che a scuola non hanno imparato così. Allora cosa serve spendere tanti soldi per la scuola se poi andiamo insegnando che quando i soldi sono scarsi ci si può arrangiare?

buon viaggio
RADAR a Malvaglia, c'è o non c'è?
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9
©1999-2018; La Valle di Blenio in rete    http://www.vallediblenio.ch    e-mail: info@vallediblenio.ch
sito creato da: Cresedo Tec
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sul contenuto dei siti proposti nei nostri "link".

La ripresa e pubblicazione di informazioni che appaiono su questo sito è possibile solo citando la fonte: www.vallediblenio.ch