Blenio Café
Fusione in Alta Blenio
Rosa Bravi
inserito il: 17.8.2006 20:12
Ciao a tutti:
Tante grazie a Gabriela Zacek e Mara Maestrani per il sito.Leggo sempre tutto.Il nome?Sono d'accordo con Daniele e dico anche che "l'UNIONE FA LA FORZE".
Complimenti per il forum! Rosa.-
Giacomo
inserito il: 26.8.2006 15:52
Ciao!
Rieccomi al Blenio Café. Ho letto gli interessanti contributi scritti nel frattempo. Da parte mia, ribadisco che un nome "neutro" sarebbe accettato più facilmente da tutti i 5 comuni, visto che l'iter di aggregazione è già stato uno di quelli molto... travagliati e che tra paese e paese mi sembra di capire che persistano ataviche "rivalità", anche se forse rivalità non è proprio la parola giusta. Ma ora forse è proprio giunto il momento di guardare avanti e non pensare a quello che è successo nel passato. O no?
Patrik
inserito il: 6.9.2006 3:26
Ciao a tutti

Per il nome del nuovo Comune trovo anch'io che il nome "Alta Blenio" sia una buona soluzione, nel Sottoceneri abbia l'esempio di "Alto Malcantone" che ha messo d'accordo quasi tutti.
Succederà anche per la Valle del Sole?
Di sicuro a mio avviso non va bene il nome Blenio, quello deve restare di tutta la Valle e basta.
Complimenti poi al sito, sempre piu' "faro elettronico" della valle.
Un saluto a tutti.

Patrik
Fredy
inserito il: 15.9.2006 17:40
Ciao, sono un cittadino domiciliato a Malvaglia.

Sono ASSOLUTAMENTE CONTRARIO al nome Blenio. La Media e Bassa Valle di Blenio chi è?

Io proporrei Olivone, Alta Blenio, ecc. ma NON Blenio.

Saluti Fredy
Bruno
inserito il: 18.9.2006 20:59
Per principio non ho mai amato la storia proprio perchè, quest'ultima, non ci insegna assolutamente niente. O meglio! Non ci insegna a non ripetere gli stessi errori. La storia, checchè se ne dica, non è maestra di vita.
Per farla breve.
Che ne penso?
Certamente il comune non chiamiamolo "Blenio". Sarebbe un errore pacchiano. Chiamatelo semplicemente "Olivone". E qui si potrebbero chiudere tutte le discussioni. Per coloro che soffrono di mal di pancia, se ben ricordo, ci sono delle erbe aromatiche provenienti dal "nuovo" comune che leniscono i dolori. I "veri" problemi, e qui concordo con Daniele ed altri, sono ben altri. E ben più importanti.
Fabio
inserito il: 13.10.2006 22:16
Vedo che da un po' di tempo il dibattito sul tema si è spento. Vorrei comunque invitare i partecipanti al tema a non preoccuparsi per il nome ed invece a collaborare affinchè i progetti in cantiere abbiano a realizzarsi per il bene non solo dell'alta valle ma di tutta la valle. Poi un giorno, non troppo lontano, saremo un comune unico ed allora Blenio non darà più fastidio a nessuno.
Marusca
inserito il: 20.10.2006 3:29
Ok, a me sta bene che la fusione nei comuni dell'Alta Valle è stata sofferta... Ok anche che ora bisogna pensare ai progetti e a collaborare...
Ma perchè non trovare anche un nome più approppriato... come semplicemente ALTA BLENIO???? Così sono tutti contenti!

Avete visto il servizio di questa sera alla TSI?
Tanya
inserito il: 20.10.2006 18:32
Ciao!! Volevo dire che non sono per niente d'accordo col nome del nuovo comune che si sta formando in Alta Valle di Blenio!! Mi chiedo, perché questo NOME?? Potevano beh, mettere Sosto, o semplicemente Olivone!!!! Cosa ne pensate?? Non solo l'Alta Valle è BLENIO!!! Buona giornata
Franco
inserito il: 4.11.2006 5:26
Arrivo un po' in ritardo... per dire che condivido quanto scritto da Bruno anche se amo la storia. Riguardo al nome del nuovo comune, come aquilese preferico di gran lunga Olivone a Blenio! Saluti
Claudia
inserito il: 7.11.2006 21:31
Anche io non sono per niente d'accordo con il nome BLENIO, che non mi piace neanche un po'. Se caso quel nome lo teniamo per la fusione di tutta la Valle. Alta Blenio è perfetto per tutti. Ma ora, si potrà ancora cambiare il nome del nuovo comune. Qualcuno mi sa rispondere???
Fusione in Alta Blenio
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15
©1999-2018; La Valle di Blenio in rete    http://www.vallediblenio.ch    e-mail: info@vallediblenio.ch
sito creato da: Cresedo Tec
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sul contenuto dei siti proposti nei nostri "link".

La ripresa e pubblicazione di informazioni che appaiono su questo sito è possibile solo citando la fonte: www.vallediblenio.ch