Blenio Café
incidente a Malvaglia 08.01.2011
Corrado
inserito il: 6.2.2012 16:11
Buongiorno,
sono capitato qui oggi "per caso". Non voglio quindi prendere posizione sulla discussione, ma solamente dare una risposta a Marcello alla sua domanda del 17.10.2011.
Se si reca in Valle Maggia troverà sia ad Avegno, Maggia, Giumaglio, fermate dei mezzi pubblici proprio sulle circonvallazioni. Malvaglia non è quindi un "unicum" in Ticino.

Unico appunto che potrei fare per quanto concerne Malvaglia è che, con le tecnologie odierne, è certo possibile limitare la velocità a 60 km/h al solo momento in cui il bus si trova alle fermate. Questo eviterebbe una limitazione inutile durante il resto del tempo, con conseguente "arrabiatura" di molti utenti.
Marcello
inserito il: 30.1.2012 21:32
Questa mattina, il 30 gennaio, alle ore 07:40, sulla circonvallaziome, ho visto ragazzi gettarsi sui mucchi di neve presenti sui marciapiedi, per evitare di essere travolti dalle vetture. Evidentememte il concetto sicurezza si applica solo con il bel tempo, benvenuto il riscaldamento globale :-(
marcello
inserito il: 19.1.2012 1:16
722 Firme!!!
Contrariamente a quanto auspicato, il municipio di Malvaglia, (copio e incollo) "non ritiene data l'esigenza di programmare uno specifico incontro" :-(
Consegnerò quindi le 722 firme, mercoledì prossimo 25 gennaio, alle ore 17.00 presso la cancelleria comunale di Malvaglia. Chi volesse partecipare è il benvenuto :-)
E chi avesse ancora delle firma da consegnare sa come fare.

Un grazie ancora a chi ha sostenuto questa iniziativa.
marcello
inserito il: 18.10.2011 1:29
Decisamente non ci siamo, ma chi ha già visto nel resto della Svizzera, i mezzi pubblici sulle circonvallazioni fermi a lasciar salire e scendere anziani, adulti e bambini?
Anche sulla circonvallazione di Dangio-Torre c'è un'area pensata per la fermata delle autolinee, qualcuno ha già visto un bus fermo in quel posto?
Claudia
inserito il: 17.10.2011 19:03
Mah..FORSE uno dei motivi era diminuire il traffico all'interno dell'abitato.
Marcello chiede nella sua petizione "L’eliminazione sulla circonvallazione di tutte le fermate dei mezzi pubblici"; se mai una cosa simile venisse presa in considerazione le fermate del bus automaticamente verrebbero spostate all'interno del paese, allora si che dovresti chiederti "per quale motivo è stata costruita la circonavallazione?"!!!
Richi
inserito il: 17.10.2011 14:09
Per quale motivo hanno costruito la strada cantonale a Malvaglia, che aggira il paese?
Claudia
inserito il: 17.10.2011 13:51
Ciao!
Nessuno ha mai affermato che l'unica soluzione possibile sia lo spostamento dei bambini sulla strada cantonale, ma siccome ORA la soluzione adottata è questa, il 60 km/h su quel tratto è imperativo. Sicuramente l'acquisto di altri 2 pulmini piccoli (indipendenti) per il trasporto dei bambini di Ludiano e Semione sarebbe un alternativa intelligente, in considerazione anche del fatto che questi non sarebbero legati agli orari delle corse di linea ad avrebbero il tempo per arrivare e posteggiarsi prima dell'uscita dei bambini da scuola (cosa che con il bus di linea puntualmente non avveniva e quindi il bus grande si trovava a fare manovre con i bambini che scorrazzavano già sul piazzale). Ma non siamo noi cittadini a decidere quale misura adottare e siccome quella attuale si sta comunque rivelando valida non vedo perchè il resto della Valle debba fare tante storie.
Da considerare poi che a prescindere dalla presenza sulla strada dei bambini delle elementari il 60 km/h è giustificato (su tutta la tratta dell'intero paese) perchè come tutti ben sanno le fermate del bus di linea lì sono sempre state e lì rimarranno.
Grazie. Claudia
Ivana
inserito il: 17.10.2011 0:41
Salve a tutti!
d'accordo con Maru che per i bambini delle elementari la soluzione ottimale era sicuramente dei pulmini più piccoli e il transito attraverso il paese; 1 c'è già e a mio parere, l'acquisto di 1 o 2 nuovi riunendo le forze di 3 comuni non sarebbe sicuramente impossibile!...ma tantè...spero che con il nuovo Comune di Serravalle si possa andare in questa direzione!! Impensabile tornare in paese con un bus di quelle dimensioni soprattutto con i rallentamenti attuali necessari per ancora troppa gente che non pensa abbastanza alla sicurezza dei pedoni e soprattutto dei nostri bambini!! Per la circonvallazione, a mio parere, la miglior cosa sarebbe fissare il 60km/h per tutta la tratta del paese, in fondo qualche minuto in più non mi pare un grande sforzo, soprattutto se lo si fà anche per la sicurezza dei nostri figli!!
Saluti,
Ivana
marcello
inserito il: 17.10.2011 0:25
Vorrei nuovamente invitare le signore che sono intervenute su questo forum, a legge il testo, in particolare le 5 richieste della petizione, ed evitare letture fra le righe.
Ho forse affermato che sulla circonvallazione occorre mantenere gli 80km/h in presenza di bambini?
Se le autorità preposte non vogliono trovare soluzioni intese a togliere questa assurdità dalla circonvallazione, sono il primo a sostenere i 60km/h lungo l’intera tratta.
La proposta di Maru di dotarsi di mezzi confacenti alla realtà, mi sembra sensata e fattibilissima, basterebbe un po’ di buon senso e altrettanta volontà.
Sembra davvero che l’unico comune a conoscere problemi viari all’apparenza irrisolvibili sia Malvaglia.
Dove transitano i mezzi pubblici, incluso il trasporto allievi, a Dangio e Torre? Neppure su quelle strade l’incrocio dei bus è possibile, eppure transitano regolarmente.
Le autolinee bleniesi, hanno ricevuto oltre che un preciso mandato dalla Confederazione, per garantire le linee di trasporto pubblico in valle, anche dei contributi pubblici proprio a questo scopo, quindi non sbandieriamo spauracchi fuori luogo.
maru
inserito il: 16.10.2011 3:58
Salve a Tutti,
mi fa piacere che finalmente il dibattito su questo tema sia partito...
Vorrei ribadire a Marcello che la scelta dei 60km/h sulla circonvallazione di Malvaglia è stata la scelta "menopeggio" proposta e imposta da chi di dovere.
Noi genitori di Ludiano (e penso anche quelli di Semione) avremmo preferito che i nostri bambini continuassero a scendere DAVANTI la scuola.
Magari c'erano altre soluzioni. Per esempio prendere 3 pulmini piccoli che possono circolare all'interno del paese senza recare disturbi. Non so se questa possibilità sia stata presa in considerazione. Poteva essere inserito come investimento per il nuovo comune di Serravalle. 3 pulmini (tra cui uno esiste già) che potevano servire per molti servizi alla scuola elementare, alle scuole d'infanzia, alle associazioni sportive e ricreative.
Non so perchè non si siano chinati su questa possibilità... forse per questioni finanziarie? di personale (autisti)?
Non lo so...
L'unica cosa certa è che i bimbi di Ludiano e Semione 4 volte al giorno si trovano sulla strada cantonale. E quindi è nostra responsabilità circolare adagio e con la dovuta sensibilità!

E attenzione alla petizione che rischia anche di far togliere definitivamente le fermate del bus... senza sostituirle...
A buon intenditor poche parole!
Maru
incidente a Malvaglia 08.01.2011
Pagine: 1 2 3 4
©1999-2017; La Valle di Blenio in rete    http://www.vallediblenio.ch    e-mail: info@vallediblenio.ch
sito creato da: Cresedo Tec
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sul contenuto dei siti proposti nei nostri "link".

La ripresa e pubblicazione di informazioni che appaiono su questo sito è possibile solo citando la fonte: www.vallediblenio.ch