Blenio Café
NUOVE TECNOLOGIE DEI CIELI
il gracchio alpino
inserito il: 3.4.2017 17:48
Anche se un poco in ritardo con le osservazioni personali, ritengo il progetto interessantissimo ed alquanto innovativo.
Preconizzazione dei tempi, per le nostre latitudini!!
Finora ci hanno pensato solo Google, Microsoft ed altri grosse aziende che hanno fiutato gli enormi interessi, ma solo dove esiste una grandissima massa di potenziali utilizzatori; quindi solo per le grandissime città (perciò per la Svizzera forse solo Zurigo!! – o forse nemmeno)

Sicuramente tra i promotori o, almeno che hanno lanciato l'idea, ci sarà qualche vallerano lungimirante che vedendo i diversi progetti andati in fumo, di cui almeno uno recente e di risonanza internazionale ed importantissimo, ha pensato di lanciare qualcos’altro di innovativo e creativo!!
Secondo gli intenti dei promotori, nel giro di pochi anni, in valle dovrebbero venir creati diversi posti di lavoro e di un certo livello. Posti atti a compensare almeno parzialmente quelli che erano i posti previsti del martoriato sopracitato progetto andato in fumo.

Si spera che a livello di autorità del comune di Acquarossa si acceleri su tutte le pratiche amministrative necessarie alfine di arrivare in brevi termini a progettare e costruire il previsto nuovo centro sul sedime interessato! (sembra che su detto sedime, in basso verso sud, qualcosa si stia già muovendo).

Una cosa che forse, o non si è valutato, oppure non è stata detta, dovrebbe essere l'obbligo di portare il casco; va bene anche uno leggero da bicicletta, per chi si trova a breve distanza dai futuri campi di atterraggio.

L'uso di tale copricapo di sicurezza sarebbe molto consigliato, sia per l'eventuale rischio di collisione con i droni, ma anche per parare altri colpi e di altra specie, sempre più frequenti.

All’anno prossimo!!
NUOVE TECNOLOGIE DEI CIELI

©1999-2017; La Valle di Blenio in rete    http://www.vallediblenio.ch    e-mail: info@vallediblenio.ch
sito creato da: Cresedo Tec
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sul contenuto dei siti proposti nei nostri "link".

La ripresa e pubblicazione di informazioni che appaiono su questo sito è possibile solo citando la fonte: www.vallediblenio.ch