Blenio Café
Fusione in Alta Blenio
Mara
am: 9.8.2006 23:10
Ciao a tutti, cari utenti e visitatori del sito.

per "iniziare" una discussione interessante su questo nuovo FORUM del sito, vi lanciamo una proposta:

COSA NE PENSATE DELL'AGGREGAZIONE COMUNALE IN ALTA VALLE? E... COME POTREBBE CHIAMARSI IL NUOVO COMUNE, VISTO CHE IL NOME "BLENIO" NON PIACE MOLTO?

Forza, diteci la vostra opinione!
ciao,

mara maestrani e gabriella zacek, aquila-dangio
Team www.vallediblenio.ch
Marcello
am: 11.8.2006 13:19
Complimenti anche da parte mia per questa iniziativa, i temi o meglio i problemi da discutere nel forum di certo non mancano. La fusione, concordo con Giacomo, ...il minore dei mali... ora occorre ricompattare i ranghi e formare una squadra in grado di affrontare il futuro.
Il nome ? OLIVONE (anche se rimane un problema di pancia).
Buona giornata a tutti.
Giacomo
am: 11.8.2006 17:26
Salve Marcello,
in effetti, considerata la vicenda del ricorso di Aquila, ecc, ecc pensavo ad un nome in un certo senso più "generico" che potesse mettere d'accordo tutti gli "animi"...

Ma tant'è: ora hai ragione, c'è altro lavoro da fare prima di pensare al nome!

Buona giornata e complimenti ancora per questo spazio di discussione.
daniele
am: 11.8.2006 21:10
ciao a tutti (anche a quelli che arriveranno dopo..)
È evidente che il problema è per alcuni e per alcuni versi scottante.
Comunque, almeno si spera... il tempo è medico; perciò con il tempo sicuramente si allevieranno certe frizioni. L'importante è unire le forze e andare avanti, con senso di responsabilità, concretezza, e con progettualità propositiva, con realismo e consci delle nostre possibilità e capacità.
Sarebbe bello essere tutti capaci di tralasciare eventuali campanilismi, interessi privati o politici che siano e costruire un futuro vivibile ed accettabile anche per le generazioni a venire.
Per quanto riguarda la suddivisione " politica del territorio, è interessante sapere cosa già era avvenuto nella notte dei tempi; la prima forma di organizzazione basata sul diritto romano e da loro concessa era la vicinìa (che poi, senza andare nei dettagli, si era trasformata con varie scissioni in vicinati, patriziati, degagne ecc..).
le prime organizzazioni in valle furono le "fagie", ed interessante la divisione territoriale che era più o meno quella attualmente prevista nell'ambito dei progetti di aggregazione e cioè: la fagia de alto, la fagia de mezzo e la fagia de basso.
L'attuale forma di comune politico è stata l'ultima ad arrivare appena duecento anni fà ed ancorata per certi versi anche al codice Napoleonico.

daniele
am: 11.8.2006 21:20
dimenticavo....

il nome: a mio modo di vedere, dovrebbe aiutare ad alleviare gli attuali mali. Perciò deve essere neutro, a quaesto punto o si sceglie un nuovo nome non pensato fino ad ora oppur si opta per il più reale ed accettabile di ALTA BLENIO. Ritengo che solo BLENIO non sia consono alla realtà territoriale e creerebbe confusione.
Comunque penso ci siano problemi molto più importanti da affrontare e cercare nel limite del possibile di risolvere.

Complimenti all'iniziativa dei responsabili del sito.

buona continuazione a tutti.
daniele
LUCA
am: 14.8.2006 1:04
Senza nulla togliere a tutti gli altri comuni interessati dalla fusione mi pare che comunque il più rappresentativo di tutti sia ancora OLIVONE, ho l'impressione che a furia di Blenio, Alta Blenio, Media Blenio e Bassa Blenio si perda anche quella connotazione peculiare di luogo con una storia dietro di sè, un'identità affermatasi in centinaia e centinaia di anni di passaggi, di commerci e di fatiche..! Nessuno dei comuni presi in considerazione dalla fusione ha nulla da invidiare a quello già citato, bisogna pur dire però che questo è pur sempre il centro più popoloso e conosciuto, perchè dunque prendersi tanta fatica a trovare un nome nuovo...semplice antipatia??
GIORGIO
am: 15.8.2006 21:48
Come elencato in ulteriori occasioni penso che il nome BLENIO deve essere riservato per il Futuro quando forse ci sarà un unico Comune per la Valle di Blenio.
attualmente potrebbe andare anche Alta Blenio ma trovo piu giusto TORRE l'unico dei Comuni in fusione di avere un passato storico importante (vedi anche articoli sul ultima edizione Voce di Blenio di Buzzi e Malingamba
marusca
am: 16.8.2006 20:51
Salve a tutti! anch'io mi complimento con gli autori del sito! è veramente interessante e dinamico.
Per quanto riguarda il nome del nuovo comune in alta valle di Blenio, direi che può andar bene tutto (Sosto, Olivone, Torre, ecc), ma ASSOLUTAMENTE NON BLENIO.
Porterebbe solo confusione all'interno ed all'esterno della valle.
Saluti
GIORGIO
am: 17.8.2006 4:47
Visto che non sono l'unico che pensa al nome di TORRE per il futuro Comune, e cittadini semplici si esprimeno in Internet e Quatidiani e la Voce di Blenio mi domando come mai le Famiglie patrizi di Torre non prendeno posizione???
marcello
am: 17.8.2006 13:32
Concordo con quanto scrive Luca, si tratta purtroppo di una malcelata antipatia nei confronti dei Rivöi, difficile trovarne le cause, forse semplicemente perchè più popoloso rispetto al resto dei comuni. Se i cittadini di Torre intendono seriamente attribuire TORRE al nuovo comune, rivendicando il loro "passato storico" quale unico e significativo, dovrebbero perlomeno esprimersi in modo unisono, finora le voci in questo senso sono piuttosto scarse. O forse qualcuno sta pensando allo zuccherino per aiutare la non ancora digerita aggregazione con i comuni dell'alta valle ?
Fusione in Alta Blenio
Seiten: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15
©1999-2018; Das Bleniotal im Internet    http://www.vallediblenio.ch    e-mail: info@vallediblenio.ch
Web Konzept: Cresedo Tec
Wir übernehmen keine Verantwortung für den Inhalt der Websites, die unsere "Links" vorschlagen.

Die Veröffentlichung von Informazionen, die auf diesem Site erscheinen ist nur mit Angabe der Quelle: www.vallediblenio.ch möglich.