Blenio Café
PARC ADULA
Ronny
inserito il: 9.1.2014 2:11
Visto che sono i dati che ho esposto a Malvaglia, vorrei fare una precisazione perché anche i giornali li hanno riportato in maniera errata. Le priozioni in questione come cone le ricadute finanziarie dirette riguardano l'interna zona del Parc Adula e non solo la valle di Blenio
mara
inserito il: 27.12.2013 22:37
PARC ADULA - RETTIFICA
Nell’articolo dal titolo “Parc Adula, affollata la serata dibattito a Malvaglia sui pro e i contro", pubblicato nella Cronaca di questo sito in data 29.11.2013 e poi successivamente, in versione più completa, sul numero di dicembre 2013 del mensile "Voce di Blenio" (a p. 1 e 2) a firma Mara Zanetti Maestrani, sono purtroppo incorsa in un errore citando e riportando i dati esposti dall’economista Ronny Bianchi che, durante la serata-dibattito, aveva portato il suo apporto e le sue opinioni al numeroso pubblico presente.

Da nostre successive verifiche, risulta infatti che il numero di visitatori all’anno del Parco Nazionale dell’Engadina non è di oltre un milione, bensì di circa 150 mila (vedi il seguente interessante link: www.nationalpark.ch/go/it/about/chi-siamo/cifre-e-... ) .

La frase va quindi letta correttamente come segue: “… (circa 150 mila sono ora quelli che visitano annualmente il Parco nazionale in Engadina)”…
Mi scuso con i lettori per l’errore e ringrazio l'attento lettore che me lo ha segnalato!
Moderatrici
inserito il: 9.12.2013 21:48
Ecco il link all’articolo citato nel post precedente di Marcello: Niente cocci ad Andermatt
marcello
inserito il: 3.12.2013 1:28
Rivista CAS N°12 2013

Niente cocci ad Andermatt (pag 42)

ovvero: Quando il Toro mostra le corna :-)

Invito le gentili moderatrici, appena sarà disponibile, a mettere on line questo interessante e significativo servizio.
lo scriba montano
inserito il: 3.12.2013 0:11
nel blu dipinto di blu
felice di stare lassù..
e.. sognare.. sognare.. ho.. ho

ho..ho..hohohoho

parco.. marchio..label.. ricadute economiche... investimenti.. eccetera.

Gli investimenti per il...hem massiccio arrivo di turisti..si giustificheranno (...parzialmente..) solo ad una condizione.
Visto che la confederella vuole a tutti i costi il territorio per fare la riserva (senza indiani...) in scambio finanzi a fondo perso almeno in misura del 70% le infrastrutture.

Poi si parla di Terme, di acquisto albergo eccetera. finora non c'è l'ombra di un quattrino.

Gli esempi con Scuol, Zernez (e non tanto distanti altri grossi centri turistici)... non confondere il burro con la ferrovia. e poi anche laggiù le cose non vanno poi come dovrebbero.

E poi; Triglav ed altri siti (Costa Rica compresi) le basi di legge sono un po diverse e l'applicazione delle stesse... bhé. (visitare per credere)
PA magari potrebbe essere meglio di niente (ma ancora da dimostrare - e finora nessuna dimostrazione) comunque NON RISOLLEVERÀ LA VALLE.
marcello
inserito il: 2.12.2013 21:58
Caro Fiordaliso :)
lo ammetto, a volte commetto anche io degli errori, ora come dici bene, diamo la parola agl'altri...
Fiordaliso
inserito il: 2.12.2013 21:51
Caro Marcello,

accetto con grazia le tue scuse.

Mi preme però ricordare che chi leggeva fra le righe addicendo la proprietà di questa o quella frase non son stato mica io. Sei tu che hai postato "Fiordaliso sta dando di nuovo una lettura tutta sua a quanto ho scritto!"

Posso solo ripetere che non ti ho addebitato nessuna "lettura" e non ho scritto quanto asserisci (dopottutto è qui sotto da rileggere: io manco mi son permesso l'aforisma biricchino). Ho solo elogiato le tue proposte e poi mi son posto una semplice domanda senza tirare in ballo te o nessuno altro.

Difatti ad interessarmi sarebbe un tentativo di risposta alla domanda e non questo arido rimpallo di attacchi personali "Non è la prima volta che succede ... Fiordaliso sta dando di nuovo ... mica ho scritto che Fiordaliso è sordo ... Fiordaliso non riesce a estraniarsi ..." e così discorrendo. Altrimenti cambiamo il titolo di questo forum da "Parc Adula" in "Fiordaliso" e ci mettiamo tutti a discutere di Fiordaliso ... ... ... sai che divertimento!

Per cui ripeto la domanda:
Perchè si crede che senza un parco nazionale tutte queste buone idee (quelle menzionate da sotto, ma anche molte altre importanti opportunità presenti in Valle di Blenio) sarebbero più facili da finanziare?

La mia l'ho già detta: "è una strategia con le stampelle rotte in quanto è evidente nei fatti che l'attuale situazione quadro della regione non lo permette". Credo di riassumere correttamente l'intervento del sindaco di Blenio Marino Truaisch durante il dibattito della scorsa settimana asserendo che fosse sulla stessa linea (in più lui si chiedeva giustamente cosa altro c'è dietro l'angolo).

... ad altri ora dire la loro.
marcello
inserito il: 2.12.2013 20:16
...e ci risiamo!!! ho forse scritto che Fiordaliso è sordo o fa finta di esserlo? Mi spiace e mi scuso se Fiordaliso ha letto nuovamente fra le righe, non era mia intenzione offenderlo.

Fiordaliso non riesce ad estraniarsi e si sente toccato da un semplice aforisma, nervi scoperti? O altre ragioni?
Fiordaliso
inserito il: 2.12.2013 19:29
Caro Marcello,

"sordo" se me lo consenti è un aggettivo che ti puoi tenere a casa tua. Se vuoi offendere chi scrive su questo blog fai pure (me ne fo' un baffo comunque), per quel che mi riguarda a casa mia mi attengo, mi son sempre attenuto e continuerò ad attenermi alle regole della buona educazione.

Ci tengo anche a precisare che non ho mai scritto quello che asserisci (in riferimento al tuo nome mi sono limitato ad elogiare le tue proposte). Ho semplicemente espresso che "mi sfugge il perchè si crede che senza un parco nazionale tutte queste idee saranno più facili da finanziare?..." Non ho scritto che lo pensi tu, ma questa è la domanda che mi pongo - LEGGITTIMAMENTE - leggendo gli scambi di opinione su questo forum.

... caso mai sei tu che ti senti tirato in causa.
marcello
inserito il: 2.12.2013 18:56
Non c'è più sordo di chi non vuol capire..... e perseguita altri obbiettivi...
PARC ADULA
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98
©1999-2017; La Valle di Blenio in rete    http://www.vallediblenio.ch    e-mail: info@vallediblenio.ch
sito creato da: Cresedo Tec
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sul contenuto dei siti proposti nei nostri "link".

La ripresa e pubblicazione di informazioni che appaiono su questo sito è possibile solo citando la fonte: www.vallediblenio.ch